Piante perenni

Le piante perenni (chiamate anche piante pluriennali) sono indispensabili in ogni giardino. Una vastissima scelta di specie e varietà, colori, dimensioni e periodi di fioritura in vendita online su Bakker ti consentono di abbellire il tuo giardino, sorprendendoti ogni anno con le magnifiche tonalità delle loro foglie e dei loro fiori! Le piante perenni sono perfette anche in combinazione con altre piante, alberi e arbusti. Moltissime varietà perenni, inoltre, di anno in anno offrono innumerevoli fiori da recidere per comporre splendidi bouquet. Consulta il nostro ampio assortimento di piante perenni disponibile online e scegli tra le tante in vendita le tue favorite.
 

124 Articoli
Flox Acquista

Flox

da € 15,95
124 Articoli

Le piante perenni in giardino

Tra le piante perenni ci sono molte varietà ideali nelle aiuole e nelle bordure; ci sono anche piante per il giardino roccioso, piante acquatiche, erbe aromatiche, felci, erbe ornamentali, varietà tappezzanti e molte piante rampicanti. Queste piante vanno dal Pisello odoroso (Lathyrus), alla Salcerella e alla Garvinea® (gerbera) fino ai crisantemi e ai flox. La parte aerea della pianta, per la maggior parte delle piante perenni, in inverno muore, ma in primavera le radici formano nuovi germogli!

Piantagione

Le piante perenni si piantano in primavera (aprile) o in autunno (settembre-ottobre). Se effettui la piantagione in autunno, l'anno successivo avrai già una pianta vigorosa (consigliabile per le piante perenni a fioritura precoce). Le varietà in vaso possono essere piantate tutto l'anno, tranne quando gela. Le nostre piante perenni coltivate in vaso hanno un apparato radicale vigoroso, che le aiuta ad attecchire subito. La giusta distanza di piantagione, indicata sulla confezione, è fondamentale per lo sviluppo della pianta. Le piante perenni piccole di norma si interrano a 20-25 cm di distanza una dall'altra, quelle grandi a una distanza di 50 cm. Di media occorrono 7-11 piante per metro quadro. Le piante perenni sono molto belle in combinazione con le rose o con i bulbi da fiore, come dalie e gigli.

Come prendersi cura delle piante perenni

Le piante perenni crescono facilmente e non necessitano di molte cure. Vegetano perfettamente in terreni arieggiati, fertili e non troppo asciutti. La Campanula, ad esempio, è un'eccellente pianta perenne che cresce facilmente. Di seguito qualche consiglio per mantenere le piante perenni belle e vigorose. Utilizza gli attrezzi di giardinaggio giusti. Le piante perenni ad alta vegetazione, come la Speronella (Delphinium), possono necessitare di un sostegno, fissale con della corda ad un tutore o a delle canne di bambù. Taglia regolarmente i fiori appassiti per prolungare il periodo di fioritura. Se una pianta perenne si sviluppa eccessivamente in larghezza, è arrivato il momento di dividerla. Puoi dissotterarla sia in autunno che in primavera e, utilizzando una vanga ben affilata, dividere la zolla radicale in parti più piccole, ripiantandone una parte (preferibilmente la parte esterna) e tagliando le foglie per due terzi circa. Annaffia copiosamente, la pianta ben presto riprenderà a vegetare e a fiorire.

Come proteggere le piante perenni dal gelo

Le piante perenni in vaso, come ad esempio la fucsia resistente al gelo o l'Iberis sempreverde, possono restare all'esterno anche se gela, basta proteggerle in modo adeguato. In giardino pulisci e sistema le aiuole in primavera: le parti morte della pianta, come le foglie, proteggono il terreno dal gelo. In primavera taglia tutti gli steli appena sopra il terreno e rastrella le foglie. In inverno o a inizio primavera distribuisci uno strato di compost tra le piante perenni per migliorare la struttura della terra e trattenere l'umidità. Puoi anche somministrare del fertilizzante organico per nutrire le piante.
Desideri ulteriori consigli sulla piantagione o la cura delle piante perenni? Consulta i nostri consigli di giardinaggio.
Dai un’occhiata a queste interessanti proposte: