Iris

La famiglia degli iris comprende numerose piante, bulbi e tuberi. Gli iris, conosciuti anche come giaggioli, sono molto diffusi, grazie alla particolare bellezza del fogliame lungo e sottile e dei fiori  che hanno infinite sfumature di colore. Una caratteristica molto particolare del giaggiolo è quella di proteggere il bocciolo nascondendolo tra le foglie. I fiori dell’iris hanno tre petali interni eretti e tre petali esterni ricadenti. Le varietà di iris perenni rizomatose crescono facilmente nella maggior parte dei terreni. Tutti i nostri iris appartengono alla varietà Iris germanica (barbata) e Iris sibirica. Se desideri avere in breve tempo un’aiuola coloratissima nel tuo giardino, scegli subito i tuoi preferiti tra i nostri splendidi e decorativi giaggioli!

Iris germanica o Iris barbata
Gli Iris germanica sono detti anche Iris barbata e devono questo nome alla caratteristica ‘barba’ che pende sotto i petali del fiore. I fili di questa barba aiutano gli insetti a rimanere appoggiati sul fiore. Una particolarità di questi giaggioli è il fogliame grigio-verde, un po’ più ampio rispetto alle altre varietà di iris. Sviluppano fiori di moltissimi colori, a volte anche variegati.
Iris sibirica
L’Iris sibirica, conosciuto anche come giaggiolo siberiano, ha foglie lunghe e strette di colore verde brillante che si mantengono sulla pianta fino all’autunno. Spesso i fiori dell’Iris sibirica hanno screziature o macchie di colore alla base e al centro che contrastano con il resto dei petali. Al termine della fioritura, gli Iris sibirica sviluppano delle capsule marrone scuro che contengono i semi. I giaggioli siberiani si sviluppano bene anche in un terreno abbastanza asciutto e i loro ciuffi di foglie sono molto decorativi.
Gli Iris portano allegria in giardino!

Ti consigliamo anche: