Vaso per bosso - Cespuglio

Buxus sempervirens 
Vaso per bosso

Perfetto da potare in diverse forme

Il Bosso sferico è un rinomato e vigoroso arbusto sempreverde che, grazie al fogliame raffinato, da secoli viene utilizzato sia sotto forma di siepe sia per creare sagome bellissime in giardino e nei vasi su terrazzi e balconi. La sua resistenza e longevità, fanno del Bosso una delle piante più utilizzate per impreziosire il giardino e il terrazzo.
Leggi tutto
Effettua la selezione
9-12 giorni lavorativi
Dettagli
€ 16,95

9-12 giorni lavorativi
Dettagli
€ 28,95

9-12 giorni lavorativi
Dettagli
€ 54,95

  • Spedizione gratuita
  • Piantagione
  • Immergi le radici del Bosso in un secchio d'acqua per un'ora. Scava un'ampia buca (50 x 50 x 50 cm) vangando bene il terreno. Il risultato migliore si ottiene in un terreno ben aerato che contenga anche della calce. Interra la zolla di radici alla giusta profondità, mantenendo la parte superiore della zolla appena sotto il livello del terreno. Riempi la buca con del terriccio premendolo bene. Annaffia copiosamente subito dopo la piantagione. Il Buxus si sviluppa in modo ottimale in un normale terreno da giardino, sia in pieno sole che all'ombra.
    Il Bosso in vaso.
    Il Bosso è ideale per la piantagione in vaso, specialmente se è un vaso in terracotta. Utilizza un vaso bucherellato sul fondo, in modo che l'acqua possa defluire in maniera adeguata, e controlla che ci sia spazio a sufficienza in cima al vaso per poter annaffiare la pianta. Anche un Bosso sagomato piantato nell'aiuola risulta meraviglioso!
    Leggi tutto
  • Cura
  • Il Buxus sempervirens è una pinata sempreverde resistente al freddo che non richiede cure particolari. Nei periodi di siccità assicurati di annaffiarla a sufficienza, in quanto non sopporta un terreno arido, soprattutto se in vaso. Il Bosso in vaso in inverno può restare all'aperto, preferibilmente in una posizione riparata. Per proteggere la zolla di radici e il vaso puoi rivestire la parte interna del vaso con della plastica a bolle. Se le foglioline hanno bordi ingialliti, l'arbusto potrebbe risentire di mancanza d'acqua o di fertilizzante.
    La potatura del Bosso.
    In maggio e in giugno puoi sagomare il Bosso, utilizzando delle cesoie affilate o delle piccole cesoie da siepe. Per evitare che le foglie si brucino, potalo sfruttando una giornata nuvolosa. A inizio primavera e dopo la prima potatura fertilizza il Bosso, completando la potatura in settembre. Sopporta senza problemi una potatura vigorosa.
    Leggi tutto
  • Specifiche
  • Il Bosso è presente in quasi tutti i giardini convenzionali. Sia in estate che in inverno, regala al giardino un aspetto verde e rigoglioso!
    Leggi tutto
  • Ulteriori informazioni
  • Nome latino Buxus sempervirens 
    Tipo di consegna Pianta in contenitore ben radicata
    Garanzia Garanzia 100%: 5 anni
    Colore Verde
    Intonazione posizione soleggiata ,  mezzombra ,  allombra
    Leggi tutto