Prezzemolo 'Gewone snij' - Sementi

Petroselinum crispum var. crispum 'Gewone snij'
Prezzemolo 'Gewone snij'

Eccellente per aromatizzare le zuppe

Il Prezzemolo Comune da taglio (Petroselinum crispum var. crispum) è una varietà adatta per aromatizzare carote e minestre. È sufficiente tagliare solo le cime per assicurare una veloce ricrescita. Facile da coltivare sia in giardino che in vaso su balconi e terrazzi.
Leggi tutto
9-12 giorni lavorativi
Dettagli
€ 2,25

  • Spedizione gratuita
  • Piantagione
  • I semi di prezzemolo non necessitano di essere pretrattati.
    Metodo di semina
    Semina il prezzemolo da aprile a giugno in un posto di ombra parziale, in pieno sole le foglie potrebbero appassire o ingiallire.
    Allenta bene il terreno per almeno 30 cm di profondità. Praticare una fessura di circa 1 cm di profondità, mischiare le sementi con della sabbia asciutta e distribuirle manualmente nella fessura. Coprire con 0,5 cm di terra, compattare delicatamente il terreno e annaffiare. Mantenere 20 cm di distanza tra un filare e l'altro. Proteggi le piante dal gelo.
    I semi germinano in 25-35 giorni. A marzo puoi seminare il prezzemolo usando un propagatore per interni. Mischia i semi con della sabbia, distribuisci in modo uniforme sul terriccio e ricopri con mezzo centimetro di terriccio fresco, fertile e sciolto. Dopo 2-3 settimane, le piccolissime piantine possono essere diradate, lasciando una distanza di 5 cm l'una dall'altra.
    Non permettere che le piantine si asciughino.
    Leggi tutto
  • Cura
  • Mantieni il terreno sempre pulito, eliminando costantemente le erbe infestanti e annaffia abbondantemente soprattutto nel caso si verifichino periodi di siccità prolungata. Ciò favorirà una crescita vigorosa delle piante.
    Il prezzemolo non sopporta i ristagni di acqua.
    Per comodità, puoi posizionare un vaso di prezzemolo vicino la porta o la finestra della cucina, così quando ne avrai bisogno sarà a portata di mano.
    Metodo di raccolta
    Da metà maggio sino alla fine di ottobre puoi raccogliere il prezzemolo fresco. Seleziona il prezzemolo presente nella parte esterna della pianta, tagliando alla base del gambo. Usa un coltello o una forbice affilata, altrimenti se lo raccogli con le mani fai attenzione a non strappare tutta la pianta. Raccogli solo il necessario.
    Leggi tutto
  • Specifiche
  • Il prezzemolo (Petroselinum crispum var. Crispum) è originario delle regioni del bacino del Mediterraneo. Dà sapore a numerose pietanze e le sue foglie sono ricche di vitamine A e C oltre ad avere un’azione purificante.
    Metodo di conservazione e utilizzo
    Il prezzemolo può essere congelato, suddividendolo in piccole porzioni oppure tritandolo (dopo averlo lavato e asciugato), aggiungendo un po’ d’acqua e mettilo nel congelatore usando le vaschettine utilizzate per fare i cubetti di ghiaccio, in questo modo conserverà tutto il suo sapore. Puoi conservarlo anche in frigo, dopo averlo lavato ed asciugato, in un contenitore chiuso ermeticamente.
    Leggi tutto