Nastro sementi di Ravanelli 'Saxa' - Sementi

Raphanus sativus subsp. sativus 'Saxa'
Nastro sementi di Ravanelli 'Saxa'

Coltiva personalmente ravanelli deliziosi

I Ravanelli Saxa (Raphanus sativus) sviluppano ravanelli rotondi dalla polpa particolarmente tenera. È ideale sia per la coltura in piena terra che sotto vetro. Lunghezza del nastro 7,5 m.
Leggi tutto
9-12 giorni lavorativi
Dettagli
€ 3,95

  • Spedizione gratuita

Calendario di fioritura e raccolta

Gen
Feb
Mar
Apr
Mag
Giu
Lug
Ago
Set
Ott
Nov
Dic
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Periodo di raccolta - Dettagli
  • Piantagione
  • I semi di ravanello non necessitano di essere pretrattati, il nastro è già pronto per l'uso.
    Semina
    Semina i ravanelli in giardino da marzo ad agosto (da febbraio se si usa una copertura) in posizione soleggiata. I semi germineranno in 6-14 giorni.

    Se intervalli le semine ogni due settimane ti assicurerai un raccolto prolungato. Lavora bene il terreno allentandolo per almeno 30 cm di profondità, poi disegna un solco nel terreno profondo 1 cm ed etichetta il filare con il nome della varietà che stai seminando e posa il nastro. Ricopri con mezzo centimetro di terreno, pressare e cospargere d’acqua.
    Leggi tutto
  • Cura
  • Mantieni il terreno sempre pulito, eliminando costantemente le erbe infestanti e annaffia abbondantemente soprattutto nel caso si verifichino periodi di siccità prolungata. Ciò favorirà una crescita vigorosa delle piante.
    I Ravanelli non richiedono del fertilizzante extra per migliorare la loro qualità.
    Raccolta
    Lascia i ravanelli più piccoli maturare e raccogli solo quelli che hanno raggiunto la giusta dimensione. Estraili con molta cautela dal terreno, puoi aiutarti allentando il terreno intorno con una spatola.
    Leggi tutto
  • Specifiche
  • I ravanelli Saxa (Raphanus sativus 'Saxa') appartengono alla famiglia delle Brassicaceae. Le sue radici sono tonde di colore rosso all’esterno e bianca e succosa all’interno.
    Uso
    I ravanelli possono essere conservati per circa 10 giorni in frigo.
    Sono molto usati nelle insalate tagliati a fette o spicchi, ma anche mangiati crudi.
    Leggi tutto