Iris nani in mix - Bulbo da fiore

Iris reticulata 
Iris nani in mix

Perfetti per la naturalizzazione!

La primavera per te può arrivare oprima! Questi meravigliosi iris a bassa vegetazione fioriscono precocemente: già all’inizio della primavera, infatti, sviluppano bellissimi fiori colorati, che assomigliano a piccole orchidee. Ideali nelle aiuole e nelle bordure, nel giardino roccioso, ma anche nelle fioriere.
Leggi tutto
Effettua la selezione
9-12 giorni lavorativi
Dettagli
€ 4,99

9-12 giorni lavorativi
Dettagli
€ 6,95
€ 9,98  
60% di sconto sulla 2a confezione

  • Spedizione gratuita

Calendario di fioritura e raccolta

Gen
Feb
Mar
Apr
Mag
Giu
Lug
Ago
Set
Ott
Nov
Dic
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Piantagione e Fioritura - Dettagli
  • Piantagione
  • Appena ricevi gli Iris nani Katharine Hodgkin piantali il prima possibile possibile in giardino o in vaso.  Interra i bulbi in una buca di piantagione profonda tre volte l'altezza del bulbo. Ad esempio se un bulbo è alto 2 cm, deve essere interrato a 6 cm di profondità. La distanza di piantagione deve essere di circa 10 cm. Smuovi bene il terreno ed inserisci il bulbo con la punta rivolta verso l'alto e le radici verso il basso. Richiudi la buca di piantagione, evitando poi di calpestarla. Pianta i bulbi ad uno ad uno aiutandoti con una paletta. Se invece hai una superficie più grande, prepara una buca di piantagione più spaziosa ed inserisci più bulbi contemporaneamente. Gli iris prediligono un terreno fertile e ben drenato, in una posizione soleggiata.
    Iris nani Katharine Hodgkin in vaso
    Gli Iris nani Katharine Hodgkin sono una varietà che cresce molto bene anche nei vasi o fioriere. Utilizza del buon terriccio da vaso e posiziona uno strato di ghiaia o di idrogranuli sul fondo del vaso, per favorire il drenaggio dell'acqua. Ricorda di proteggerli dal gelo nei periodi più freddi, magari avvolgendo il vaso con della plastica a bolle o inserendola nel vaso prima di versare il terriccio (senza dimenticarti di praticare dei fori alla base per il drenaggio).
    Leggi tutto
  • Cura
  • I bulbi degli Iris nani Katharine Hodgkin sono ideali per l'inselvatichimento, quindi  possono rimanere nello stesso posto per anni. Innaffia nei periodi di siccità, ma evita di inzuppare il terreno. Per favorire una crescita ottimale e una fioritura esuberante, usa del fertilizzante Bakker per bulbi da fiore subito dopo la fioritura e taglia gli steli floreali appassiti, in modo che i bulbi si irrobustiscano. Rimuovi le foglie solo dopo che sono ingiallite.
    In inverno proteggi dal gelo le piante con uno strato di foglie o di paglia; se coltivati in vaso conservali al riparo oppure coprili con della plastica a bolle. Grazie a questi accorgimenti l'anno prossimo i tuoi Iris nani rifioriranno ancora riccamente
    Iris nani Katharine Hodgkin in inverno
    Anche se gli Iris nani Katharine Hodgkin sono resistenti alle basse temperature, è consigliabile proteggerli (come per gli altri bulbi) assicurandosi che il terreno sia sempre ben drenato. In questo modo, supereranno tranquillamente l'inverno.
    Leggi tutto
  • Specifiche
  • Il nome scientifico deriva da Iris, dea greca dell'arcobaleno, ambasciatrice e messaggera degli Dei dell'Olimpo e dei mortali. Si narra che si spostasse per il mondo usando l'arcobaleno, per tale motivo i colori dell'Iris rappresentano i colori dell'arcobaleno.
    Leggi tutto
  • Ulteriori informazioni
  • Nome latino Iris reticulata 
    Tipo di consegna Bulbo o tubero
    Garanzia Garanzia 100%
    Colore Colori assortiti
    Intonazione posizione soleggiata ,  mezzombra ,  allombra
    Profumata non profumato
    Tagliare i fiori no
    Periodo di fioritura febbraio - marzo
    Altezza di crescita15 cm
    Piantare la distanza5 cm
    Profondità di semina5 cm
    Circonferenza del bulbo5 cm
    Leggi tutto