Gladioli in miniatura - Tubero

Gladiolus sp. 'Glamini®'
Gladioli in miniatura

L’attrazione del giardino estivo

I bulbi dei Glamini (mini gladioli) sviluppano fiori che resistono alle intemperie ed hanno la caratteristica di svilupparsi e rifiorire per diversi anni. Essendo a bassa vegetazione, non sono esposti al vento e quindi i gambi non si rompono facilmente. Per questo motivo, i Glamini possono essere piantati nelle aiuole, nelle bordure e nelle fioriere. A ricca fioritura, sviluppano fiori ideali da recidere.
Leggi tutto
Effettua la selezione
9-12 giorni lavorativi
Dettagli
€ 10,95

9-12 giorni lavorativi
Dettagli
€ 17,50
€ 21,90  
40% di sconto sulla 2a confezione

  • Spedizione gratuita

Calendario di fioritura e raccolta

Gen
Feb
Mar
Apr
Mag
Giu
Lug
Ago
Set
Ott
Nov
Dic
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Piantagione e Fioritura - Dettagli
  • Piantagione
  • I Glamini si piantano in primavera in un terreno fertile e ben drenato con della sabbia sul fondo, in modo che l'acqua piovana non ristagni. Posiziona i bulbi dei Glamini a circa 10 cm di distanza l'uno dall'altro e a 7-10 cm di profondità. Fertlizza il terreno aggiundendo dello stallatico. In inverno spargi della calce sul terreno. I Glamini prediligono una zona calda e soleggiata.
    I Glamini nelle composizioni
    I Glamini hanno un colore splendido e intenso. Puoi creare delle composizioni particolari nelle aiuole in giardino. Metti un gruppo di Glamini vicino al Cosmos Flamingo o alle Dalie. Un effetto naturale e molto bello si ottiene abbinando i Glamini con le piante ornamentali erbacee, come l'Imperata Barone Rosso (Imperata cylindrica Red Baron). Questa piccola pianta è ideale nei vasi e nelle fioriere. Sistema i Glamini in mix in una vaso o fioriera e fai crescere l'edera intorno ai bordi del vaso per creare un particolare effetto decorativo.
    Leggi tutto
  • Cura
  • Quando spuntano i germogli dei Glamini, Bakker raccomanda di usare il fertilizzante ogni due settimane. I gambi dei Glamini sono così vigorosi che non richiedono alcun supporto. Taglia i gambi secchi. Ti consigliamo di piantare i Glamini preferibilmente in un luogo diverso ogni anno.
    Conservare i Glamini durante l'inverno
    I tuberi dei Glamini possono essere conservati facilmente durante l'inverno. Dopo la prima notte di gelo, quando il fogliame è morto, togli le piante dal terreno e taglia i gambi fino a 10 cm dal bulbo e lasciali asciugare. Pulisci i tuberi dal terriccio e sistemali in una scatola con della torba e della sabbia grezza. Conserva la scatola in un luogo fresco. Metti un'etichetta col nome dei Glamini in modo da poterli riconoscere. La primavera successiva potrai ripiantare i bulbi.
    Leggi tutto
  • Specifiche
  • I Glamini sviluppano fiori bellissimi, ideali da recidere e che in vaso durano a lungo. Pianta una fila di Glamini nel tuo giardino. Raccolgi i fiori preferibilmente la mattina presto, così anche le foglie inferiori saranno fresche. Sistema gli steli in un vaso con acqua tiepida e fertilizzante per fiori recisi. Grazie ai loro gambi resistenti, i Glamini resistono anche in caso di pioggia.
    Un consiglio in più: pianta un altro filare di Glamini due settimane dopo la piantagione, in modo da avere sempre fiori freschi nel tuo giardino.
    Leggi tutto
  • Ulteriori informazioni
  • Nome latino Gladiolus sp. 'Glamini®'
    Marca Glamini®
    Tipo di consegna Bulbo o tubero
    Garanzia Garanzia 100%
    Colore Colori assortiti
    Intonazione posizione soleggiata ,  mezzombra
    Profumata non profumato
    Tagliare i fiori
    Periodo di fioritura luglio - settembre
    Altezza di crescita50 - 55 cm
    Piantare la distanza12 - 15 cm
    Profondità di semina10 - 12 cm
    Circonferenza del bulbo6 cm
    Leggi tutto