Fagiolino ’Sonate' - Sementi

Phaseolus vulgaris ’Sonate'
Fagiolino  ’Sonate'

Alta resa e raccolto precoce

I Fagiolini nani Sonate (Phaseolus vulgaris), sottilissimi e dal gusto particolarmente delicato, hanno un'alta resa e possono essere raccolti precocemente. Resistenti a tutte le malattie dei fagiolini.
 
Leggi tutto
9-12 giorni lavorativi
Dettagli
€ 4,50

  • Spedizione gratuita

Calendario di fioritura e raccolta

Gen
Feb
Mar
Apr
Mag
Giu
Lug
Ago
Set
Ott
Nov
Dic
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Periodo di raccolta - Dettagli
  • Piantagione
  • I semi non richiedono di essere pretrattati. Ma per accelerare la germinazione dei semi, ti consigliamo di immergerli per una notte (circa 12 ore) in acqua tiepida, prima di procedere con la semina.
    Semina
    I semi germinano in 14 giorni. Per prolungare il periodo di raccolta, ti consigliamo di seminare dei fagioli ogni 3 settimane. Ci sono due possibili modi di seminarli.
    1. I semi dei fagioli possono essere seminati all'aperto già a partire da marzo-aprile, quando non c’è più pericolo di gelate, fino a luglio. Prima di procedere con la semina, prepara bene il terreno, lavorandolo in profondità, almeno per 30 cm. Il terreno non deve essere troppo umido o freddo. Prepara dei fori e metti 4/5 fagioli ogni 40 cm circa. Copri i semi con circa 4 o 5 cm di terra, pressa leggermente verso il basso e bagna subito dopo. Per non dimenticare che tipo di ortaggi hai seminato in quel filare, ti consigliamo di posizionare un'etichetta con il nome all'inizio del filare.
    2. A partire da marzo, puoi far germinare precocemente i semi al chiuso, disponendo 4/5 semi per ogni vasetto riempito di terriccio fresco e sciolto, ad una profondità di circa 3 cm. Non permettere che il terriccio si asciughi, ma al tempo stesso non eccedere con le innaffiature. Sistema i vasetti in un posto luminoso ed a temperatura ambiente. Quando non c’è più pericolo di gelate puoi trapiantare le piantine all'aperto.
    Leggi tutto
  • Cura
  • Somministra più acqua nei periodi di siccità e mantieni il terreno libero dalle erbacce.
    Raccolta
    Raccogliere i fagiolini usando entrambe le mani, per evitare di danneggiare la pianta. Questa varietà deve essere raccolta quando è ancora tenera, e non è possibile individuare la forma dei semi nel baccello.
    Terminata la raccolta, estirpare la pianta dal terreno.
    Leggi tutto
  • Specifiche
  • Questi fagiolini sono i cosiddetti 'senza filo' e sono generalmente considerati i più gustosi; in realtà oggi la maggior parte delle varietà sono ormai prive di filo. Questi fagiolini sono più sottili delle varietà comuni. Ne esistono anche di gialli, con un sapore ancora più delicato.
    Uso
    I fagiolini sono deliziosi consumati freschi anche se possono essere conservati in frigo per alcuni giorni. Possono essere bolliti o cotti al vapore e si accompagnano bene con le patate, il riso o la pasta.
    Leggi tutto
  • Ulteriori informazioni
  • Nome latino Phaseolus vulgaris ’Sonate'
    Garanzia Garanzia 100%
    Periodo di raccolta giugno - ottobre
    Altezza di crescita60 cm
    Leggi tutto