Corna d'alce - Pianta

Platycerium bifurcatum 
Corna d'alce

Una pianta da appartamento decorativa e allo stesso tempo resistente!

Questa pianta (Platycerium bifurcatum) predilige un'esposizione ombreggiata, lontana dai raggi diretti del sole, ed ama essere vaporizzata regolarmente. In natura cresce nelle foreste pluviali tropicali di tutto il mondo, raggiungendo ragguardevoli altezze. Questa varietà raggiunge 80-100 cm di altezza dopo diversi anni.
 
Leggi tutto
9-12 giorni lavorativi
Dettagli
€ 12,95

  • Spedizione gratuita
  • Piantagione
  • Fornito in un vaso di coltura standard. Puoi trapiantare questa varietà in un vaso più grande utilizzando del compost da vaso ricco di humus, oppure posiziona il vasetto di coltura in un ornamentale portavaso con sottovaso. In tal caso, annaffia solo quando non c'è più acqua nel sottovaso. Mantieni umido il terriccio.
    Scegli un luogo caldo per le Corna d'alce (Platycerium bifurcatum), luminoso ma riparato dai raggi solari e preferibilmente sopra i 15° C.
    Leggi tutto
  • Cura
  • Il Platycerium bifurcatum è originario delle foreste tropicali e non ama essere esposto ai raggi diretti del sole, ma predilige un clima umido: non lasciar mai inaridire il terreno ed annaffialo almeno una volta la settimana, bagnando il terreno e non le fronde.
    Raccomandiamo di dimezzare sempre il dosaggio indicato di fertilizzante per piante verdi.
    In inverno annaffiare meno, mantenendo il terreno un po' più asciutto. In primavera puoi ricominciare ad annaffiare e fertilizzare regolarmente.
    Leggi tutto
  • Specifiche
  • Le Corna d'alce (Platycerium bifurcatum) si sviluppa negli ambienti umidi delle foreste tropicali, sui rami delle piante e sulle rocce. Esistono due tipi di questa pianta: la più nota sviluppa fronde a forma di corna d'alce, l'altra produce fronde intorno al tronco.
    Sick Building Syndrome
    Gli edifici nei quali soggiorniamo sono dei contenitori al cui interno la qualità dell’aria è contaminata da innumerevoli fattori che vanno ad incidere sulla salute delle persone che vi risiedono. Le principali sostanze inquinanti all’interno di un edificio possono generalmente essere fatte risalire a tre fonti:
    – fonti esterne all’edificio;
    – attività svolte al suo interno;
    – prodotti utilizzati, arredi e impianti di condizionamento.
    Questi fattori possono generare fastidiosi mal di testa: questo fenomeno è conosciuto come "Sick Building Syndrome", sindrome riconosciuta dalla Organizzazione Mondiale della Sanità.
    Leggi tutto
  • Ulteriori informazioni
  • Nome latino Platycerium bifurcatum 
    Tipo di consegna Pianta in contenitore ben radicata
    Garanzia Garanzia 100%
    Colore Verde
    Intonazione mezzombra
    Profumata non profumato
    Tagliare i fiori no
    Altezza di crescita30 - 45 cm
    Leggi tutto