Chionodoxa in mix - Bulbo da fiore

Chionodoxa forbesii 
Chionodoxa in mix
La Chionodoxa forbesii è una bulbosa rustica e vigorosa, perfetta per essere naturalizzata tra le piante perenni e alla base degli arbusti, dove si moltiplica velocemente.
Ordina i tuoi bulbi ora, li riceverai a partire da settembre, periodo ideale per mettere i bulbi a dimora.
Leggi tutto
Effettua la selezione
9-12 giorni lavorativi
Dettagli
€ 7,95

9-12 giorni lavorativi
Dettagli
€ 11,95
€ 15,90  
50% di sconto sulla 2a confezione

  • Spedizione gratuita

Calendario di fioritura e raccolta

Gen
Feb
Mar
Apr
Mag
Giu
Lug
Ago
Set
Ott
Nov
Dic
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Piantagione e Fioritura - Dettagli
  • Piantagione
  • Una volta ricevuti i bulbi della Chionodoxa forbesii piantali al più presto possibile. Fino a quando non vengono piantati, devono essere conservati al riparo dal gelo. Anche in vaso generalmente i bulbi non sopportano il gelo. Interra i bulbi in una buca di piantagione profonda tre volte l'altezza del bulbo. Ad esempio se un bulbo è alto 2 cm, deve essere interrato a 6 cm di profondità. La distanza di piantagione deve essere di circa 2-5 cm. Smuovi bene il terreno ed inserisci il bulbo con la punta rivolta verso l'alto e le radici verso il basso. Richiudi la buca di piantagione, evitando poi di calpestarla. Pianta i bulbi ad uno ad uno aiutandoti con una paletta. Se invece hai una superficie più grande, prepara una buca di piantagione più spaziosa ed inserisci più bulbi contemporaneamente. La Chionodoxa forbesii predilige un terreno sciolto e ben drenato, in una posizione assolata o a mezz'ombra.
    Chionodoxa in giardino
    La Chionodoxa forbesii sarà di grande effetto soprattutto in grandi gruppi. Pianta la Chionodoxa in gruppetti di almeno 15 bulbi, oppure suddividi 50 bulbi o più equamente nelle aiuole, alla base degli arbusti, nel prato, ma anche in vasi e fioriere capienti. Utilizza del buon terriccio da vaso e posiziona uno strato di ghiaia o di idrogranuli sul fondo del vaso.
    Leggi tutto
  • Cura
  • I bulbi della Chionodoxa forbesii sono ideali per l'inselvatichimento e possono restare interrati per anni, moltiplicandosi! Taglia le foglie solo dopo che sono ingiallite e, se hai piantato i bulbi nel prato, non falciarlo fino a quando le foglie sono ingiallite. Grazie a questi accorgimenti l'anno prossimo la Chionodoxa forbesii rifiorirà ancora più riccamente. Se desideri trapiantare i bulbi, provvedi dopo la fioritura. Proteggi dal gelo i bulbi in vaso conservando i vasi al riparo oppure rivestendoli con della plastica a bolle. Annaffia in caso di siccità.
    Leggi tutto
  • Specifiche
  • La Chionodoxa forbesii è una bulbosa a fioritura precoce che sviluppa bellissimi fiori azzurro/lilla dal cuore bianco. È una varietà rustica, che si moltiplica velocemente sia producendo nuovi bulbi sia da seme. È originaria della Turchia e fiorisce persino tra il manto nevoso.
    Leggi tutto
  • Ulteriori informazioni
  • Nome latino Chionodoxa forbesii 
    Tipo di consegna Bulbo o tubero
    Garanzia Garanzia 100%
    Colore Colori assortiti
    Intonazione posizione soleggiata ,  mezzombra ,  allombra
    Profumata non profumato
    Tagliare i fiori no
    Periodo di fioritura febbraio - marzo
    Altezza di crescita15 cm
    Piantare la distanza5 cm
    Profondità di semina5 cm
    Circonferenza del bulbo4 - 5 cm
    Leggi tutto