Cetrioli 'Venice F1' - Sementi

Cucumis sativus 'Venice F1'
Cetrioli 'Venice F1'

Molto gustoso!

I Cetrioli Venice Ibrido F1 (Cucumis sativus) sono indicati per la coltivazione sotto vetro e su lana di roccia. La pianta produce solo fiori femminili, per cui la fruttificazione avviene senza l'impollinazione del fiore. Resistente alle malattie e ad alta resa.
Leggi tutto
9-12 giorni lavorativi
Dettagli
€ 9,95

  • Spedizione gratuita

Calendario di fioritura e raccolta

Gen
Feb
Mar
Apr
Mag
Giu
Lug
Ago
Set
Ott
Nov
Dic
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Periodo di raccolta - Dettagli
  • Piantagione
  • I semi di cetriolo non richiedono di essere pretrattati. Ma per accelerare la germinazione dei semi, ti consigliamo di immergili per una notte (circa 12 ore) in acqua, prima di procedere con la semina.
    Metodo di Semina
    Per germinare i semi hanno bisogno di una temperatura elevata (più di 20° C). Sistema i semi in contenitori vicino ad una fonte di calore o serre riscaldate, questa operazione è possibile già da Febbraio. Una volta che i semi sono germinati, la temperatura non deve essere inferiore ai 16° C per il mese successivo. Quando le piantine hanno emesso due foglie complete è possibile spostarle in contenitori più grandi e posizionarli dove è possibile farle arrampicare (o dove hai provveduto a costruire una strutture per farle arrampicare). Il cetriolo richiede parecchia acqua, senza farla ristagnare.
    Nella coltura normale il cetriolo si semina all’aperto a partire dalla fine di Aprile, inizi di Maggio, in base alle temperature esterne. In questo caso, semina in buche distanti 60-70 cm, in gruppi di 3 semi distanziati 10 cm l'uno dall'altro e a circa 3 cm di profondità. Quando le piantine avranno 2-4 foglie, si procede con la selezione, lasciando solo la pianta più robusta.
    Leggi tutto
  • Cura
  • Le piante di cetriolo possono essere piantate in giardino o serra, quando non c' è più pericolo delle gelate notturne e la temperatura non scende al di sotto dei 15° C, preferibilmente 18° C. I cetrioli possono essere coltivati anche in vaso. Quando la stagione lo consente, le piantine possono essere trapiantate in un vaso più grande (3 per vaso) o in terra piena. Il vaso deve essere messo in una zona soleggiata e fornire alle piante rampicanti un supporto. Puoi scegliere anche di crescere le piante senza farle arrampicare, ma ricorda che devi impedire che i frutti siano a contatto con la terra, dove marcirebbero, per evitare ciò puoi usare della paglia.
    Le piante di cetriolo crescono molto velocemente e producono abbondanti raccolti. Fornisci irrigazioni extra nei periodi più secchi e mantieni il terreno libero dalle erbacce: strappale via invece di zappare, le radici del cetriolo non sono molto profonde e rischieresti di danneggiarle.
    Metodo di Raccolta
    Per raccogliere i cetrioli, semplicemente tagliali con un coltello affilato. Per incoraggiare la produzione di altri frutti, raccogli i cetrioli giovani: 15-20 cm di lunghezza.
    Leggi tutto
  • Specifiche
  • Il cetriolo (Cucumis Sativus), originario dell'India, appartiene alla famiglia delle Cucurbitacee ed è tipico dei paesi con clima caldo o temperato.
    I cetrioli non sono delle piante rampicanti per natura, quindi hanno bisogno di essere aiutate in questo.
    Utilizzo
    I cetrioli sono pieni di vitamine B e C, di potassio e di acido folico, quindi è particolarmente nutriente e salutare. Inoltre contiene pochissime calorie ed è ideale in ogni dieta.
    Leggi tutto
  • Ulteriori informazioni
  • Nome latino Cucumis sativus 'Venice F1'
    Garanzia Non applicabile
    Profumata non profumato
    Tagliare i fiori no
    Periodo di raccolta luglio - settembre
    Leggi tutto