Sementi di ortaggi

Semi e sementi per ortaggi, erbe aromatiche e frutti sono l’ideale per tutti gli appassionati di giardinaggio, poiché permettono di poter seguire la coltivazione in tutte le sue fasi: dalla semina ai primi germogli, fino alla formazione della pianta e alla raccolta dei frutti. Le sementi e i semi proposti da Bakker sono di altissima qualità e ti regaleranno raccolti generosi di deliziose verdure o di gustosi frutti. Scopri l’esteso assortimento di semi e sementi in vendita: semi da frutto, semi per ortaggi, semi per piante aromatiche. Inizia a coltivare orto e frutteto con l’aiuto dei nostri consigli.

Coltivare le sementi

Coltivare ortaggi, erbe aromatiche e fiori da sementi regala grandi soddisfazioni! Puoi seguire l'intero processo, dalla germinazione del seme fino a quando la pianta è adulta. Acquistare le sementi spesso è più conveniente che comprare la pianta. I fiori seminati e coltivati personalmente risultano meravigliosi nelle aiuole e nelle bordure, nei vasi sul terrazzo e nell'angolo dei fiori da recidere. Gli ortaggi e le erbe aromatiche naturalmente sono perfetti nell'orto o in vasi e fioriere sul terrazzo.

Varietà di sementi

Esistono innumerevoli forme, misure e colori di sementi. I semi più piccoli, come ad esempio quello dell'orchidea, ad occhio nudo sono quasi invisibili. I semi più grandi sono lunghi 40 cm e pesano 40 kg e sono della palma 'Coco de Mer'. I semi spesso sono nascosti nel frutto, nel baccello, nella capsula di semi e nel pappo. Ci sono varietà che montano a seme per pochissimo tempo, altre che possono aspettare le circostanze favorevoli anche per anni. Le sementi che acquisti in bustina di solito non sono trattate e germinano facilmente. Ci sono sementi appositamente trattate in modo che possano germinare velocemente e sementi in pillole rivestite, che sono più grandi e più facili da seminare. Le sementi inserite nei nastri e nei tappetini sono facilissime da seminare. I semi sono stati inseriti alla giusta distanza in materiali biodegradabili.

Precoltivazione

La maggior parte delle piante si semina in primavera, sulla confezione trovi indicato l'esatto periodo di semina. Le varietà a fioritura annuale, gli ortaggi e le erbe aromatiche in marzo-aprile possono essere precoltivate in piccole serre di coltura sul davanzale, in modo che poi si sviluppino prima in giardino. Molte varietà necessitano di un clima caldo per potersi sviluppare in modo ottimale, per questo si precoltivano in un ambiente caldo, a volte già a partire da gennaio. La temperatura richiesta per la germinazione solitamente è indicata sulla confezione.
 
Desideri ulteriori consigli sulla piantagione o cura delle sementi? Consulta online i nostri Consigli di Giardinaggio!
 
Dai un’occhiata a queste interessanti proposte: