La potatura in novembre



Ci avviciniamo alla fine dell’anno e la maggior parte delle piante è in riposo vegetativo. Puoi potare le piante decidue, gli arbusti e le siepi. La Buddleja e la Lavatera possono essere potate accorciandole fino a metà per poi essere potate vigorosamente in primavera. E, come anticipato in ottobre, le piante appena interrate traggono beneficio dalla potatura, la rimozione di eventuali parti danneggiate le aiuta a conservare la loro sagoma naturale e mantenere sana la pianta. Potare piante ad alto fusto, invece, può essere rischioso, per questo consigliamo di affidarsi ad un professionista.