La potatura della Tamerice

pruning--tamarisk

Tamarix

Potare in marzo

Esistono varietà di Tamerice a fioritura estiva e primaverile. La varietà a fioritura estiva fiorisce tutta l’estate fino ad autunno inoltrato e si pota alla fine di marzo, prima che spuntino le gemme.

Potare in giugno e luglio

Il Tamerice a fioritura primaverile si pota a partire da giugno, dopo la fioritura.

Potare tra ottobre e marzo

Se desideri trasformare il Tamerice da arbusto a pianta, occorre potarlo tra ottobre e marzo in modo che lo sviluppo della chioma sia più rigoglioso, eliminando i rami laterali inferiori. Se questi rami sono troppo grossi, segali a circa 10 cm dal tronco, iniziando dalla parte inferiore del ramo per poi proseguire nella parte superiore. A questo punto puoi segare completamente la parte di ramo rimasto. Non segare troppo vicino al tronco per evitare di danneggiare il colletto di rami, ossia la parte ingrossata che va dal fusto al ramo. Infine, spalma una pomata sigillante sui tagli.