Come potare l’Ortensia rampicante



Hydrangea Anomala

L’Ortensia rampicante si pota solo quando diventa troppo grande ma occorrerà del tempo, in quanto inizialmente questo arbusto si sviluppa lentamente.

Si pota preferibilmente in agosto o in settembre, dopo la fioritura, tagliando completamente i rami che sono diventati troppo lunghi fino al ramo principale. In questo modo l’arbusto avrà un aspetto più ordinato e gli altri rami avranno lo spazio necessario per svilupparsi in modo ottimale.

Ricorda che l’Ortensia rampicante fiorisce sui germogli dell’anno precedente, quindi tagliando i germogli di quest’anno tagli anche i fiori dell’anno prossimo.