La potatura in gennaio



Gennaio è il mese in cui i rampicanti, gli arbusti e le piante sono spogli e in riposo vegetativo, ed è anche il momento migliore per potare le varietà che potrebbero causare problemi in caso di tempesta o vento forte. Il Glicine, per esempio, va potato questo mese: dopo la fioritura della stagione precedente e la potatura estiva, sviluppa nuovi, lunghi tralci che vanno regolati potandoli di ritorno. Quando si pota, il primo passo consiste nel rimuovere tutti i rami morti o rotti, indipendentemente dalla pianta o dalla stagione.