Pianta da giardino del mese - Agosto: L’Arbusto delle Farfalle

Non tutte le piante hanno il potere di attrarre le farfalle che noi attribuiamo alle varietà di arbusto delle farfalle. Le lunghe lance di fiori in splendidi colori rendono questa pianta un vero gioiello per il tuo giardino. Questo arbusto vivace fiorisce per un lungo periodo di tempo, fino all’autunno inoltrato, aiutando il tuo giardino a rimanere colorato molto a lungo.

L'Arbusto delle Farfalle (Buddleja) è un bellissimo arbusto che fiorisce da luglio fino a ottobre. Ci sono molte varietà di arbusto delle farfalle, in diverse ed affascinanti tonalità: bianco, blu, rosa o lilla, e persino la varietà multicolore. In pratica, questo arbusto si farà riconoscere in ogni giardino. La dimensione delle fioriture può variare dai 10 ai 30 cm di lunghezza, e l’arbusto stesso può crescere da 1 metro fino ad addirittura 4 metri di altezza! È quindi utile conoscere in anticipo le caratteristiche dell’arbusto che si sta piantando. La caratteristica comune delle varietà di buddleja è che tutte attireranno un sacco di farfalle colorate con il loro gustoso nettare dal dolce profumo di miele. L’arbusto delle farfalle sarà meraviglioso sia piantato in gardino che in una fioriera.

La cura della buddleja

Con solo un paio di semplici consigli, il tuo arbusto delle farfalle rimarrà sano e forte:

  • A questa pianta piace il caldo, quindi è necessario posizionarla in pieno sole o solo parzialmente all'ombra.
  •  Pianta il tuo arbusto delle farfalle in un terreno ben drenato, umido, e innaffia la pianta con regolarità.
  • Alimenta con del fertilizzante il tuo arbusto delle farfalle in primavera. La pianta rimarrà così più sana e fiorirà più a lungo e abbondantemente.
  • Rimuovi tutti i fiori appassiti per incoraggiare la pianta a rifiorire (dopo circa 3 o 4 settimane).
  • L’arbusto delle farfalle è resistente,  ma non va potato troppo presto se si vuole evitare il congelamento della pianta.

Consigli di potatura

  • La potatura dell’arbusto delle farfalle è importante, in quanto ne incoraggia la crescita e la fioritura, oltre a mantenere la pianta giovane e sana. Se non potato, questo arbusto si espande rubando spazio alle altre piante. I rami della Buddleja possono essere piuttosto spessi, quindi ti consigliamo di utilizzare una sega per la potatura.
  • Il momento migliore per potare la buddleja è fine febbraio - inizio marzo. Non è una buona idea anticipare la potatura perché i rami rischiano di gelare.
  • Se si dispone di una varietà piuttosto alta, il consiglio è di potarla ad altezza ginocchio, mentre per le varietà a vegetazione più bassa andrà bene anche una potatura ancora più forte. Non avere paura di potare questa pianta, in quanto produrrà ancor più germogli e fiori in estate e in autunno.

Source: Mooiwatplantendoen.nl